Category Archives: Condominio

Coronavirus e assemblee condominiali

Il mancato rispetto del decreto del Governo integra la fattispecie di cui all’art. 650 del codice penale, vediamo il perchè. La disposizione che interessa lo svolgimento delle attività assembleari nei condomìni è la seguente, contenuta nell’art.1 del D.P.C.M. varato il 4 marzo che prevede ulteriori interventi per limitare il contagio virale:
a) sono sospesi i congressi, le riunioni, i meeting e gli eventi sociali, in cui è coinvolto personale sanitario o personale incaricato

Chi può concedere la rateizzazione del debito del condomino: l’amministratore o l’assemblea?

Premesso che i debiti condominiali derivanti dalle spese ordinarie si prescrivono nel termine di cinque anni (art. 948, 4° comma c.c.), mentre i debiti condominiali derivanti dalle spese straordinarie si prescrivono nell’ordinario termine decennale, la questione della rateizzazione del debito si pone su un duplice piano: uno squisitamente giuridico ed uno puramente fattuale e di prassi, che, come spesso accade nella materia condominiale, appaiono inconciliabili, se non decisamente divergenti.

Locazione di parti comuni: per deliberarla è sufficiente il voto favorevole della maggioranza semplice

I locali comuni, ovvero più in generale le parti comuni suscettibili di autonomo godimento, possono essere concesse in locazione a terzi o a condòmini. La questione che qui interessa è quella inerente alle maggioranze necessarie (e sufficienti per evitare contestazioni di validità della delibera) per giungere alla decisione di locare le parti comuni. La durata del contratto, come s’avrà modo di vedere, incide e non poco sui quorum deliberativi. L’alloggio del portiere (a servizio